Difesa Suolo / Geologia / Pedologia

Difesa Suolo / Geologia
layerRischio erosione potenziale dei suoli
Il Centro Studio del Suolo, Ambiente e Paesaggio Abruzzese dell’ex ARSSA ha sviluppato in collaborazione con il CRA-RPS 2 indicatori ambientali specifici (erosione e carbonio organico) utilizzando i dati relativi a 1799 profili georeferenziati di terreno con: quota, pendenza, orizzonti e relative analisi granulometriche (percentuali di sabbia, limo, argilla e contenuto in carbonio organico) e i dati di precipitazione (medie mensili) provenienti da 17 stazioni pluviometriche della rete nazionale (fonte CRA-CMA). Sono stati inoltre utilizzati il modello digitale del terreno con risoluzione a 30m (fonte ASTER) e la carta di uso del suolo (fonte Corine Land Cover). La stima della quantità di suolo eroso (t/ha•anno) nel territorio regionale è stata effettuata mediante la RUSLE (Revised Universal Soil Loss Equation): I risultati della RUSLE sono stati rappresentati come erosione potenziale (cioè senza i fattori di copertura e pratiche per la conservazione del suolo) e il valore assegnato alle celle della rete INSPIRE è corrispondente alla media dei valori delle celle a 30m inscritte in ciascuna cella 1x1 km.
layerRischio erosione reale dei suoli
Il Centro Studio del Suolo, Ambiente e Paesaggio Abruzzese dell’ex ARSSA ha sviluppato in collaborazione con il CRA-RPS 2 indicatori ambientali specifici (erosione e carbonio organico) utilizzando i dati relativi a 1799 profili georeferenziati di terreno con: quota, pendenza, orizzonti e relative analisi granulometriche (percentuali di sabbia, limo, argilla e contenuto in carbonio organico) e i dati di precipitazione (medie mensili) provenienti da 17 stazioni pluviometriche della rete nazionale (fonte CRA-CMA). Sono stati inoltre utilizzati il modello digitale del terreno con risoluzione a 30m (fonte ASTER) e la carta di uso del suolo (fonte Corine Land Cover). La stima della quantità di suolo eroso (t/ha•anno) nel territorio regionale è stata effettuata mediante la RUSLE (Revised Universal Soil Loss Equation): I risultati della RUSLE sono stati rappresentati come erosione reale (cioè includendo i fattori di copertura e pratiche per la conservazione del suolo) e il valore assegnato alle celle della rete INSPIRE è corrispondente alla media dei valori delle celle a 30m inscritte in ciascuna cella 1x1 km.
layerContenuto carbonio organico SUB SOIL - Percentuale contenuto carbonio organico SUB SOIL
Contenuto carbonio organico SUB SOIL (profondità 30-100cm). La stima del carbonio organico è stata condotta utilizzando le quantità percentuali alle profondità richieste (cm 30-100) e trasformate in t/ha. Il valore assegnato alle celle della rete INSPIRE è corrispondente alla media dei valori delle celle a 30m inscritte in ciascuna cella 1x1 km.
layerContenuto carbonio organico SUB SOIL - Contenuto carbonio organico SUB SOIL
Contenuto carbonio organico SUB SOIL (profondità 30-100cm). La stima del carbonio organico è stata condotta utilizzando le quantità percentuali alle profondità richieste (cm 30-100) e trasformate in t/ha. Il valore assegnato alle celle della rete INSPIRE è corrispondente alla media dei valori delle celle a 30m inscritte in ciascuna cella 1x1 km.
mappaContenuto carbonio organico SUB SOIL
Contenuto carbonio organico SUB SOIL (profondità 30-100cm). La stima del carbonio organico è stata condotta utilizzando le quantità percentuali alle profondità richieste (cm 30-100) e trasformate in t/ha. Il valore assegnato alle celle della rete INSPIRE è corrispondente alla media dei valori delle celle a 30m inscritte in ciascuna cella 1x1 km.
layerCarta Aree Esondabili
Questa carta deriva dalla digitalizzazione dei rilievi a terra effettuati dalla Protezione Civile nel corso dell'anno 1996. Attualmente e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta delle esondazioni è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
mappaCarta Aree Esondabili
Questa carta deriva dalla digitalizzazione dei rilievi a terra effettuati dalla Protezione Civile nel corso dell'anno 1996. Attualmente e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta delle esondazioni è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerCarta della Linea di costa - Difese
La linea di costa si riferisce all'interfaccia fra mare e terra identificata dal limite tra sabbia asciutta e bagnata. Le mappature a disposizione si basano su diverse fonti, il rilievo effettuato direttamente dagli operatori con strumentazione GPS che risale al 1998; il rilievo della Carta Tecnica 1:5.000 effettuato da restituzione sulla base delle foto aeree del Volo Regione Abruzzo 2001/2002.
layerCarta della Linea di costa - Rilievo carta tecnica
La linea di costa si riferisce all'interfaccia fra mare e terra identificata dal limite tra sabbia asciutta e bagnata. Le mappature a disposizione si basano su diverse fonti, il rilievo effettuato direttamente dagli operatori con strumentazione GPS che risale al 1998; il rilievo della Carta Tecnica 1:5.000 effettuato da restituzione sulla base delle foto aeree del Volo Regione Abruzzo 2001/2002.
layerCarta della Linea di costa - Rilievo linea di costa
La linea di costa si riferisce all'interfaccia fra mare e terra identificata dal limite tra sabbia asciutta e bagnata. Le mappature a disposizione si basano su diverse fonti, il rilievo effettuato direttamente dagli operatori con strumentazione GPS che risale al 1998; il rilievo della Carta Tecnica 1:5.000 effettuato da restituzione sulla base delle foto aeree del Volo Regione Abruzzo 2001/2002.
mappa Carta della Linea di costa
La linea di costa si riferisce all'interfaccia fra mare e terra identificata dal limite tra sabbia asciutta e bagnata. Le mappature a disposizione si basano su diverse fonti, il rilievo effettuato direttamente dagli operatori con strumentazione GPS che risale al 1998; il rilievo della Carta Tecnica 1:5.000 effettuato da restituzione sulla base delle foto aeree del Volo Regione Abruzzo 2001/2002.
layerContenuto carbonio organico TOP SOIL - Percentuale contenuto carbonio organico TOP SOIL
Contenuto carbonio organico TOP SOIL (profondità 30cm).La stima del carbonio organico è stata condotta utilizzando le quantità percentuali alle profondità richieste (cm 0-30) e trasformate in t/ha. Il valore assegnato alle celle della rete INSPIRE è corrispondente alla media dei valori delle celle a 30m inscritte in ciascuna cella 1x1 km.
layerContenuto carbonio organico TOP SOIL - Contenuto carbonio organico TOP SOIL
Contenuto carbonio organico TOP SOIL (profondità 30cm).La stima del carbonio organico è stata condotta utilizzando le quantità percentuali alle profondità richieste (cm 0-30) e trasformate in t/ha. Il valore assegnato alle celle della rete INSPIRE è corrispondente alla media dei valori delle celle a 30m inscritte in ciascuna cella 1x1 km.
mappaContenuto carbonio organico TOP SOIL
Contenuto carbonio organico TOP SOIL (profondità 30cm).La stima del carbonio organico è stata condotta utilizzando le quantità percentuali alle profondità richieste (cm 0-30) e trasformate in t/ha. Il valore assegnato alle celle della rete INSPIRE è corrispondente alla media dei valori delle celle a 30m inscritte in ciascuna cella 1x1 km.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - movimenti franosi
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistic
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - laghi
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - conoidi
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - doline
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - cavità sotterranee naturali e/o antropiche di tipo areale
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - depressioni palustri
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - superficie a calanchi e forme similari
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - orli di scarpata di origine glaciale
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - solco da ruscellamento concentrato
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - canalone di valanga
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - terrazzamento agrario
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - orlo di nicchia di nivazione
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - alveo con tendenza approfondimento
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - alveo con erosione laterale o sponda in erosione
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - orli di scarpata di origine antropica
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - orli di scarpata di origine fluviale
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - orli di scarpata di origine marina
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - orli di scarpata di tettonica e strutturale
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - orli di frana
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - superficie con forme di dilavamento prevalentemente concentrato
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - contropendenza significativa nel corpo di frana
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - piccola frana o gruppo di piccole frane non classificate
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - cavità sotteranee naturali e/o antropiche di tipo puntuale
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - rock glacier
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica - inghiottitoio
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerProgetto IFFI - FR_Po
Il Progetto IFFI (Inventario dei Fenomeni Franosi in Italia), realizzato dall’ISPRA e dalle Regioni e Province Autonome, fornisce un quadro dettagliato sulla distribuzione dei fenomeni franosi sul territorio italiano.
layerProgetto IFFI - AR_Po
Il Progetto IFFI (Inventario dei Fenomeni Franosi in Italia), realizzato dall’ISPRA e dalle Regioni e Province Autonome, fornisce un quadro dettagliato sulla distribuzione dei fenomeni franosi sul territorio italiano.
layerProgetto IFFI - DGPV_Po
Il Progetto IFFI (Inventario dei Fenomeni Franosi in Italia), realizzato dall’ISPRA e dalle Regioni e Province Autonome, fornisce un quadro dettagliato sulla distribuzione dei fenomeni franosi sul territorio italiano.
layerProgetto IFFI - direzione
Il Progetto IFFI (Inventario dei Fenomeni Franosi in Italia), realizzato dall’ISPRA e dalle Regioni e Province Autonome, fornisce un quadro dettagliato sulla distribuzione dei fenomeni franosi sul territorio italiano.
layerProgetto IFFI - III_livello
Il Progetto IFFI (Inventario dei Fenomeni Franosi in Italia), realizzato dall’ISPRA e dalle Regioni e Province Autonome, fornisce un quadro dettagliato sulla distribuzione dei fenomeni franosi sul territorio italiano.
layerProgetto IFFI - II_livello
Il Progetto IFFI (Inventario dei Fenomeni Franosi in Italia), realizzato dall’ISPRA e dalle Regioni e Province Autonome, fornisce un quadro dettagliato sulla distribuzione dei fenomeni franosi sul territorio italiano.
layerProgetto IFFI - I_livello
Il Progetto IFFI (Inventario dei Fenomeni Franosi in Italia), realizzato dall’ISPRA e dalle Regioni e Province Autonome, fornisce un quadro dettagliato sulla distribuzione dei fenomeni franosi sul territorio italiano.
mappaProgetto IFFI
Il Progetto IFFI (Inventario dei Fenomeni Franosi in Italia), realizzato dall’ISPRA e dalle Regioni e Province Autonome, fornisce un quadro dettagliato sulla distribuzione dei fenomeni franosi sul territorio italiano.
mappaRischio erosione potenziale dei suoli
Il Centro Studio del Suolo, Ambiente e Paesaggio Abruzzese dell’ex ARSSA ha sviluppato in collaborazione con il CRA-RPS 2 indicatori ambientali specifici (erosione e carbonio organico) utilizzando i dati relativi a 1799 profili georeferenziati di terreno con: quota, pendenza, orizzonti e relative analisi granulometriche (percentuali di sabbia, limo, argilla e contenuto in carbonio organico) e i dati di precipitazione (medie mensili) provenienti da 17 stazioni pluviometriche della rete nazionale (fonte CRA-CMA). Sono stati inoltre utilizzati il modello digitale del terreno con risoluzione a 30m (fonte ASTER) e la carta di uso del suolo (fonte Corine Land Cover). La stima della quantità di suolo eroso (t/ha•anno) nel territorio regionale è stata effettuata mediante la RUSLE (Revised Universal Soil Loss Equation): I risultati della RUSLE sono stati rappresentati come erosione potenziale (cioè senza i fattori di copertura e pratiche per la conservazione del suolo) e il valore assegnato alle celle della rete INSPIRE è corrispondente alla media dei valori delle celle a 30m inscritte in ciascuna cella 1x1 km.
mappaRischio erosione reale dei suoli
Il Centro Studio del Suolo, Ambiente e Paesaggio Abruzzese dell’ex ARSSA ha sviluppato in collaborazione con il CRA-RPS 2 indicatori ambientali specifici (erosione e carbonio organico) utilizzando i dati relativi a 1799 profili georeferenziati di terreno con: quota, pendenza, orizzonti e relative analisi granulometriche (percentuali di sabbia, limo, argilla e contenuto in carbonio organico) e i dati di precipitazione (medie mensili) provenienti da 17 stazioni pluviometriche della rete nazionale (fonte CRA-CMA). Sono stati inoltre utilizzati il modello digitale del terreno con risoluzione a 30m (fonte ASTER) e la carta di uso del suolo (fonte Corine Land Cover). La stima della quantità di suolo eroso (t/ha•anno) nel territorio regionale è stata effettuata mediante la RUSLE (Revised Universal Soil Loss Equation): I risultati della RUSLE sono stati rappresentati come erosione reale (cioè includendo i fattori di copertura e pratiche per la conservazione del suolo) e il valore assegnato alle celle della rete INSPIRE è corrispondente alla media dei valori delle celle a 30m inscritte in ciascuna cella 1x1 km.
mappaPAI - Piano per l'Assetto Idrogeologico - Carta Geomorfologica
Questa carta deriva dalla digitalizzazione della Carta Geomorfologica realizzata dall'Aquater per il settore Lavori Pubblici e contiene informazioni relative ai dati strutturali, alle forme tettoniche, ai processi gravitativi di versante, alle forme, processi e depositi per acque correnti superficiali, alle forme e depositi carsici, alle forme, processi e depositi marini, lagunari e lacustri, alle forme, processi e depositi antropici, alle forme e processi crionivali e forme glaciali. Attualmente, e fino alla totale copertura del territorio regionale con la cartografia numerica, la carta geomorfologica è disponibile su base raster derivante dalla scansione della carta di base in scala 1:25.000 del settore Urbanistica.
layerCarta dei suoli della Regione Abruzzo - ARSSA - Sotto Sistemi
Cartografia dei suoli dell'intero territorio della Regione Abruzzo in scala 1:250.000 realizzato attraverso la sintesi dei dati raccolti nel periodo 1994 - 2006.
layerCarta dei suoli della Regione Abruzzo - ARSSA - Sistemi
Cartografia dei suoli dell'intero territorio della Regione Abruzzo in scala 1:250.000 realizzato attraverso la sintesi dei dati raccolti nel periodo 1994 - 2006.
layerCarta dei suoli della Regione Abruzzo - ARSSA - Regioni
Si tratta della cartografia dei suoli dell'intero territorio della Regione Abruzzo in scala 1:250.000 realizzato attraverso la sintesi dei dati raccolti nel periodo 1994 - 2006.
mappaCarta dei suoli della Regione Abruzzo - ARSSA
Cartografia dei suoli dell'intero territorio della Regione Abruzzo in scala 1:250.000 realizzato attraverso la sintesi dei dati raccolti nel periodo 1994 - 2006.